GIOCARE CON LA PASTA DI SALE

La pasta di sale è un’attività semplice da proporre e realizzare in ogni momento, anche a casa e con pochi ingredienti.

E’ utile a stimolare la sfera sensoriale dei nostri bambini con il mescolamento dei vari ingredienti ed allo stesso tempo le competenze di manipolazione e la loro creatività.

Età: già a partire dai 2 anni i bambini possono iniziare ad impastare ed a modellare semplici forme.

Ingredienti: 

  • 4 tazze di farina
  • 1 tazza di sale
  • 1 tazza e mezza di acqua

Procedimento: direttamente sul tavolo o utilizzando una capiente ciotola mescoliamo insieme i nostri ingredienti, aggiungendo ancora un paio di cucchiai di acqua se la nostra pasta non sta insieme abbastanza.

Ottenuta la nostra forma di pasta di sale avvolgiamola in una pellicola e lasciamola in frigo per almeno 30 minuti.

Possiamo adesso modellare a piacimento le forme e colorarle usando colori a tempera, usando magari solo le dita per decorare con i colori.

Inforniamo la pasta di sale ad una temperatura tra i 75°C ed i 110°C. Più sono piccole le forme, più la temperatura deve essere vicina a 75°C e viceversa. Lasciamo in forno per circa 2 ore, controllando comunque che arrivi a solidificarsi senza annerire.

Accorgimenti: per i bambini più grandi, una volta completata la cottura, è possibile far ulteriormente decorare le loro forme incollando perline, bottoni o altri piccoli oggetti di uso domestico.

Buon Divertimento!

Lascia un commento

Torna su