IL FOOTBALLINO

Per gli appassionati di calcio che in queste settimane non possono giocarlo al campetto con gli amici, possono tenersi allenati costruendo un loro footballino personalizzato.

Età: 6+

Utilità: costruendo questo footballino il bambino andrà a stimolare le sue abilità di pianificazione di un’attività, di motricità fine, coordinazione occhio-mano e bimanuale. Giocando, allenerà la fluidità dei movimenti del polso, l’inseguimento visivo e l’analisi visuo-spaziale. 

Svolgimento: per la costruzione di questo gioco, consigliamo la presenza dell’adulto che, in assenza di fratelli, diventerà anche il giocatore avversario.

Il materiale di cui avrete bisogno è il seguente:

  • Una scatola delle scarpe (larghezza 20 cm)*
  • 10 mollette da bucato,
  • 4 stecchi di legno lunghi per spiedini,
  • Colla attaccatutto,
  • Un righello,
  • Pennarelli e/o pittura,
  • Taglierino o forbice grande,
  • Una matita ben appuntita o cacciavite.

Procedimento:

 La posizione delle mollette e la distanza tra gli stecchini si riferiscono a una scatola larga 20 cm.

  1. Potete decidere se pitturare le mollette (se avete quelle di legno) di colori diversi formando due squadre di 5 mollette ciascuna e così anche colorare gli stecchi di legno. Altrimenti potete scegliere di utilizzare le molette già colorate e scriverci sopra il numero del giocatore o scegliere un simbolo per ogni squadra.
  2. Prendete la scatola da scarpe e tagliate sui lati corti un’apertura che diventerà la vostra porta dove fare gol! Questa fase consiglio di farla fare all’adulto o di supervisionare con massima attenzione il bambino mentre taglia. 
  3. Prendete il righello e la scatola con le porte già fatte. Ora bisogna inserire gli stecchini facendo i buchi sulla scatola in maniera quanto più precisa possibile. In base alla lunghezza della scatola, contate che tra uno stecchino e l’altro ci siano almeno 5 cm di distanza. Una volta segnato con un pennarello dove fare il buco, con la matita ben appuntita o un cacciavite iniziate a fare il buco dove dovranno passare gli stecchini. Ricordate di inserirli due in un senso e due nell’altro così che ogni giocatore abbia rivolti verso di sé due stecchini dalla parte della punta e due della base.
  4. Ora bisogna attaccare le mollette. Dovrete posizionare per ogni squadra 2 mollette sullo stecchino vicino alla porta e tre sullo stecchino a metà campo. Attaccatele sullo stecchino dalla parte in cui si aprono così potete agganciarle (quando le mollette sono chiuse c’è proprio uno spazio ovale dove passa lo stecchino) e poi mettete la colla in modo che si incollino sullo stecchino e rimangano ferme.

Ora il vostro campo da calcio è pronto, prendete una pallina e divertitevi!!!

Indicazioni del terapista: questo lavoretto richiede la presenza costante dell’adulto e, per alcuni passaggi, l’intervento diretto del genitore. Potreste aggiungere sulla base della scatola i particolari del campo da calcio disegnando le aree di rigore e il centro campo. 

*Il numero di mollette indicato è utilizzato per una scatola da scarpe larga 20 cm, potreste averne bisogno di meno se la vostra scatola è più stretta o di più se è più larga.

Torna su