TORRI DI PASTA

Età: dai 2 anni 

Utilità: questa semplice e divertente attività allena le abilità di motricità fine, l’utilizzo della presa a pinza e la coordinazione occhio-mano. 

Materiale: per creare la base di appoggio sulla quale disporre le torri potete utilizzare diverso materiale, come ad esempio piccole scatole di cartone oppure plastilina o pasta di sale. 

Come “scheletro” della torre potete utilizzare degli spaghetti, oppure dei bastoncini di legno o delle cannucce. 

Da infilare sulle torri potete utilizzare diversi tipi di pasta, come penne e maccheroni, oppure cereali tipo Cheerios.

Svolgimento: una volta preparata la base insieme a voi, il bambino potrà divertirsi ad infilare la pasta o i Cheerios per fare delle bellissime torri!

Varianti: si possono utilizzare delle stringhe o delle corde fini per creare divertenti collane di pasta, oppure semplicemente infilare la pasta sulle cannucce senza utilizzare la base di appoggio. 

Consigli del terapista: potete iniziare facendo infilare al bimbo i pezzi di pasta più grandi, come penne e maccheroni, per poi rendere l’attività più difficile chiedendogli di infilare pezzi di pasta più piccoli oppure i Cheerios. 

Lascia un commento

Torna su