TWISTER

Età: dai 6 anni 

Utilità: Twister è un gioco divertente da fare in compagnia, dove tutti, sia grandi che bambini, si possono sfidare! I giocatori alleneranno le loro abilità di orientamento e consapevolezza del proprio corpo nello spazio, la percezione vestibolare e propriocettiva, la coordinazione, e soprattutto l’equilibrio e la resistenza. 

Indicazioni: per fare questo gioco ti serve uno spazio ampio e privo di ostacoli. 

Per chi ha un giardino, il prato è il luogo ideale in cui giocare durante le giornate di sole.

Materiale

  • Tappeto Twister con i cerchi colorati
  • Freccia che gira indicando le combinazioni
  • Almeno 2 giocatori e un arbitro

NOTA: se non hai questo gioco a casa tua, niente paura: ecco come puoi fare a costruirlo!

  • Per fare il Tappeto Twister puoi prendere un vecchio lenzuolo, una grande tovaglia o un grande foglio di carta da pacco. Devi poi disegnare i cerchi colorati: 
    • Ci devono essere 6 cerchi di ogni colore (rossoblugiallo e verde), disposti in fila. Avrai così 24 cerchi in tutto
    • I cerchi devono avere un diametro di circa 18 centimetri
    • I cerchi devono avere circa 10 centimetri di distanza l’uno dagli altri, così da avere abbastanza spazio per posizionare mani e piedi
  • In alternativa alla freccia che gira puoi costruirti il tuo sacchetto per le combinazioni:
    • Ritaglia 16 bigliettini di carta
    • Su ogni bigliettino disegna o scrivi una delle combinazioni possibili: per ogni parte del corpo (mano destramano sinistrapiede destropiede sinistro) devi fare 4 bigliettini, uno per ogni colore. 

Ecco alcuni esempi di bigliettini: “mano destra sul rosso”, “piede sinistro sul giallo

  • Piega tutti i bigliettini e mettili in un sacchetto o in una scatola, dalla quale poi l’arbitro pescherà, senza sbirciare, un bigliettino alla volta

Svolgimento:

  • I giocatori si posizionano in piedi vicino al tappeto, pronti ad iniziare 
  • L’arbitro sta fuori dal tappeto. Ha il compito di girare la freccia / di pescare un bigliettino dal sacchetto, e dare le istruzioni ai giocatori 
  • A turno, ogni giocatore sposta la parte del corpo giusta sul colore giusto, seguendo le istruzioni date dall’arbitro
  • Ogni cerchio può essere usato solo da una parte del corpo alla volta
  • Attenzione: il tappeto si può toccare solo con mani e piedi! Se ci si appoggia con un ginocchio o con il sedere, si deve abbandonare la sfida
  • Il vincitore è colui che resiste più di tutti, non appoggiandosi e non cadendo fino alla fine
  • Se i giocatori sono 4, possono anche decidere di giocare a squadre. In questo caso, 2 giocatori della stessa squadra possono usare lo stesso cerchio contemporaneamente!

VARIANTE: per semplificare il gioco si può decidere di togliere l’elemento “destra-sinistra”. In questo caso si potrà scegliere quale mano e quale piede spostare, senza badare all’indicazione “destra/sinistra” 

Siete pronti alla sfida?

Lascia un commento

Torna su